Analisi Logica 

Strumenti, Lezioni, Esercizi

In questo sito ci occupiamo di come le parole siano unite tra loro in strutture adatte a comunicare delle informazioni, ovvero unite per formare delle frasi. Riconoscere la struttura di una frase, trovare chi è il soggetto, quali azioni o proprietà ha, quale è il contesto che la frase descrive, si chiama Analisi Logica.

cosa è l'Analisi Logica

L'Analisi Logica è il procedimento che ci fa riconoscere chi compie una azione (il soggetto), di quale azione si tratta (il predicato verbale) o quale caratteristica ha il soggetto (il predicato nominale), dove, quando, come è avvenuto ciò di cui si parla, o altri elementi di circostanza che aiutano a precisare l'azione (gli eventuali complementi).

Mentre nell'analisi grammaticale consideriamo le parole una ad una, ciascuno degli elementi dell#&39;analisi Logica può essere composto da può di una parola. Infatti, per fare l'Analisi Logica è necessario considerare non le singole parole, come nell'analisi grammaticale, ma il ruolo che hanno nella frase piccoli gruppi di parole, unite dal fatto di appartenere allo stesso concetto. Ci sono due tipi di questi piccoli gruppi di parole:

  • quelli che si raggruppano intorno ad un sostantivo, e che sono composti da un articolo (art.), una preposizione (prep.), un sostantivo (sost.) e un certo numero di aggettivi (agg.), e che insieme costituiscono un GRUPPO (o SINTAGMA) NOMINALE,

  • e quelli che si raggruppano intorno ad un verbo, e che possono essere composti da un verbo servile (serv.), un verbo ausiliare (aus.) e un verbo di senso compiuto, predicativo (v.pred.) o copulativo (v.cop.), talvolta anche da un avverbio, e che costituiscono un GRUPPO (o SINTAGMA) VERBALE.

Non c'é una regola fissa per dire come si devono raccogliere insieme le parole per fare un sintagma, ma il buon senso e l'intuito ci aiutano. Per esempio, cercate il primo sostantivo della frase, e identificate le parole che gli sono vicine e che lo definiscono, escludendo sia le Preposizioni che gli altri sostantivi: tutte le parole che trovate definiscono il Sintagma Nominale.

Un esempio ci farà capire subito:

GRUPPO
NOMINALE
GRUPPO
VERBALE
GRUPPO
NOMINALE
la mia amica sarebbe voluta venire in Italia
art. agg. sost. v.aus. v.serv. v.pred. prep. sost.